Carini, bilancio di fine anno dell’attività amministrativa del comune ( Video)

Il 2022 sta per concludersi e il sindaco di Carini Giovì Monteleone sente l’esigenza di fare un bilancio di fine anno elencando gli obiettivi raggiunti negli ultimi 12 mesi.

Tra questi l’avvio della riqualificazione del litorale con le demolizioni l’eliminazione degli scarichi fognari e gli interventi che sono stati eseguiti dalla società amap, per migliorare la fornitura del servizio idrico in molte zone del paese.

C’è ancora la sofferenza relativa al servizio di raccolta rifiuti ma è un problema che non dipende dal Comune di Carini ma dal piano rifiuti della regione e dalla mancanza di discariche presso cui conferirli.

Carini è interessata da molti cantieri e opere pubbliche che sono già aperti e che stanno lavorando e che riqualificheranno il centro storico dal punto di vista urbanistico e architettonico. La zona vicino all’ospedale a San Lorenzo è un esempio.

Le strade adiacenti alla piazza saranno ribasolate nei prossimi mesi per far riacquistare l’antica bellezza del centro storico medievale di Carini.

Infine l’azione amministrativa si è concentrata nel potenziamento degli uffici comunali con 18 nuove assunzioni e l’integrazione oraria per tutto il personale ancora part time.

Il suo appello è quello per una cittadinanza consapevole, la sola strada effettivamente percorribile per migliorare la qualità della vita della comunità carinese.

Un saluto è rivolto in modo particolare a tutta la comunità carinese e a coloro i quali hanno scelto di venire a vivere a Carini dalla città e anche alla comunità dei carinesi all’estero, con i quali l’amministrazione intende mantenere il saldo legame culturale per fare in modo che le giovani generazioni non perdano il loro contatto con la città natale.

play-sharp-fill

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy