Capaci, vandali in azione: al buio la grotta di Santa Rosalia

Vandali in azione a Capaci, dove ignoti hanno preso di mira il quadro elettrico che alimenta l’impianto di illuminazione della grotta di Santa Rosalia, suggestiva località montana che sovrasta il territorio comunale. La cabina è’ stata divelta e, sia il luogo sacro che è storicamente meta di pellegrinaggi che, l’intera zona circostante sono rimasti al buio. I capacensi sono moto devoti alla “Santuzza” che pare dimoro’ per qualche tempo proprio su questo promontorio di Capaci prima di raggiungere l’eremo di Monte Pellegrino. Il fatto che la grotta di Santa Rosalia non sia temporaneamente illuminata per l’insana azione di balordi, ha creato sconforto tra i fedeli. Ma il sindaco di Capaci Pietro Puccio assicura che 

“il danno verrà riparato al più presto e che il luogo di culto tornerà ad essere illuminato ed a proteggere benevolmente la comunità dall’alto del piccolo promontorio in cui e’ collocato il simulacro di Santa Rosalia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy