Capaci, il sindaco Puccio vicino ai commercianti in crisi: “sosteniamo i nostri negozianti”

“Facciamo la spesa nelle attività commerciali di Capaci, facciamo sentire la nostra vicinanza ai negozianti e incoraggiamoli a resistere”. 

È l’invito che il sindaco Pietro Puccio ha rivolto via social ai propri cittadini nel giorno dell’Immacolata che segna l’inizio delle festività natalizie. 

“In un periodo complicato e difficile come quello attuale (guerra in Ucraina, crisi energetica, aumento dei prezzi) – afferma il primo cittadino – e dopo un lungo periodo di crisi pandemica (che speriamo ormai sia residuale), dobbiamo sforzarci per trascorrere le prossime festività in un clima il più sereno, gioioso e solidale possibile. La crisi ha colpito tutte le categorie sociali – prosegue il sindaco Puccio – ma ha rischiato di mettere in ginocchio e travolgere, in particolare, il tessuto commerciale fatto di negozi di prossimità e di vicinato e da piccole attività gestite in ambito familiare”.

Da qui l’invito alla cittadinanza in occasione delle festività natalizie e di fine anno, “a fare la spesa e ad acquistare prodotti nei negozi locali, 

per fare sentire ai commercianti la nostra vicinanza e per incoraggiarli a resistere, poiché il loro ruolo non solo economico ma anche sociale è molto prezioso ed insostituibile”. 

Pietro Puccio conclude il suo post augurando una Buona Festa dell’Immacolata e tanta serenità per tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy