Alcamo, prevenzione incendi: comune stipula accordo con Ateneo di Palermo


Il Comune ha stipulato con l’Università di Palermo un “accordo istituzionale per attività di collaborazione scientifica, ricerca, formazione e scambio di dati sul territorio comunale di Alcamo per creare una Banca Dati Digitale utile sia all’analisi del rischio e alla pianificazione delle azioni di prevenzione e di contrasto agli incendi boschivi e d’interfaccia che alla redazione di un piano d’interventi strutturali, nonché delle forme di partecipazione dei cittadini, sulla scorta delle nuove linee guida emanate con direttiva del 30 aprile 2021 “.

Dichiara il Sindaco Domenico Surdi “questa collaborazione ci consentirà di avvalersi delle competenze e della specializzazione dei ricercatori universitari per uno studio approfondito del fenomeno degli incendi boschivi e d’interfaccia, proprio per mettere in atto una migliore pianificazione e realizzare degli interventi strutturali, quali ad esempio una rete di approvvigionamento idrico e un sistema di monitoraggio continuo”. Conclude il Sindaco“inoltre, saranno creati degli strumenti di partecipazione popolare alla redazione del Piano che coinvolgeranno i cittadini e le associazioni per definire le misure di prevenzione e di contrasto, con particolare attenzione al Monte Bonifato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy