Partinico, Cga respinge ricorso contro delocalizzazione distilleria Bertolino

Arriva l’ok dal Cga per la delocalizzazione della distilleria Bertolino di Partinico. Il Consiglio di Giustizia Amministrativa, infatti, così come si era già espresso il Tar, ha respinto il ricorso che proprietari terrieri, ambientalisti e amministratori pubblici avevano avanzato  contro la variante urbanistica approvata dal comune di Partinico e dalla Regione che consentiva all’industria insalubre di prima classe, di trasferire gli impianti che insistono nel pieno centro abitato in contrada Bosco Sant’Anna. I ricorrenti facevano leva sull’impatto ambientale negativo che avrebbe comportato la presenza della distilleria nella zona ricca di colture biologiche e di aree naturalistiche, ma secondo il Consiglio di Giustizia Amministrativa  il loro ricorso è inammissibile perché privo di prove concrete sui rischi inquinanti che la produttività dell’opificio potrebbe arrecare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy