Carini, incidente mortale: domani i funerali di Roberto Sgroi al Sacro Cuore

Si terranno domani, martedì 30 agosto, alle ore 16,00 nella Chiesa del Sacro Cuore di Carini i funerali di Roberto Sgroi, il centauro 33enne che ieri mattina ha perso la vita in un tragico incidente stradale. Il giovane carinese, in sella alla  sua moto Yamaha di grossa cilindrata stava percorrendo la via Francesco Cangialosi, arteria viaria che collega la città a Montelepre, quando, per cause ancora da accertare, si è scaraventato sul suolo sbattendo la testa. Nonostante Roberto Sgroi indossasse il casco, l’impatto con l’asfalto gli ha provocato un gravissimo trauma cranico che non gli avrebbe lasciato scampo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Carini e i sanitari del 118 che hanno tentato in tutti i modi di rianimarlo. Ma per Roberto Sgroi, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. Il ragazzo sarebbe morto sul colpo. L’incidente è avvenuto intorno alle 10.30 di ieri mattina un paio di curvoni prima di arrivare al belvedere. Pare che la vittima stesse andando a trovare la madre che vive in via Gran Paradiso, una stradina che si trova quasi di fronte al centro Kolbe. Sulla dinamica dell’incidente apparentemente autonomo stanno indagando agenti della polizia municipale di Carini guidati dal comandante Marco Venuti. Oltre ai rilievi di rito,  i caschi bianchi stanno visionando anche alcune immagini registrate da telecamere di sorveglianza presenti in zona. I filmati potrebbero aiutare ad accertare l’accaduto per cui non si tralascia alcuna ipotesi. La rovinosa caduta con la moto potrebbe essere stata causata dal tentativo di evitare  qualche ostacolo improvviso con una manovra azzardata  che può avergli fatto perdere l’equilibrio. Ma non è escluso che nell’incidente possano essere coinvolti altri mezzi che potrebbero essersi dati alla fuga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy