Alcamo, il Consiglio Comunale approva il rendiconto finanziario 2021

Il Consiglio Comunale di Alcamo, presieduto da Saverio Messana, nella seduta di ieri 14 luglio ha approvato a maggioranza il Rendiconto di Gestione per l’esercizio finanziario 2021.

Il Rendiconto è il documento finale dell’attività di programmazione che deve “rendere il conto” in maniera neutrale e trasparente rispetto agli obiettivi programmati; in sintesi, è frutto dell’attività svolta dall’ufficio di Ragioneria, dalla Giunta e dal Consiglio.  

 “La situazione finanziaria del nostro Ente è sana – afferma l’assessore al Bilancio Vittorio Ferro – con i conti in ordine, e nonostante le difficoltà legate alla pandemia, la Città non si è fermata e l’economia del territorio è in fase di costante ripresa. Per quanto riguarda la politica tributaria del nostro Comune – prosegue Ferro – abbiamo  lavorato sul versante della lotta all’evasione tributaria in ambito IMU, effettuando più accertamenti tributari rispetto alla previsione iniziale e riscuotendo il credito con sempre maggiore rapidità  così da aumentare la solidità del bilancio comunale con entrate proprie. Avremo a disposizione risorse ulteriori da utilizzare per il Caro-energia e sono cresciute le entrate derivanti dai permessi edilizi e dagli oneri di urbanizzazione in generale. Un ringraziamento va al Consiglio Comunale – conclude l’assessore Vittorio Ferro – per l’approvazione all’unanimità dell’immediata esecutività della delibera che consentirà agli uffici di lavorare con celerità sugli atti consequenziali a tale approvazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy