Carini, tornano al loro antico splendore il simulacro e la vara di San Giovanni Battista (Video)

Presentato il restauro della scultura lignea e della vara di San Giovanni Battista che grazie ad un certosino intervento di recupero eseguito da Giada Gambino sono tornati all’antico splendore.

 Un risultato reso possibile per merito di una donazione fatta da Carini Iod, associazione che anima molti carinesi che risiedono nel Nord America, in collaborazione con il neo comitato San Giovanni Battista presieduto da Vincenzo Carcioppolo.

La Cerimonia si è tenuta in Chiesa madre dove viene venerato il simulacro, proprio nel giorno di San Giovanni Battista, alla presenza delle autorità civili, militari e religiose, tra cui il sindaco Giovi Monteleone, sua eccellenza Mons. Michele Pennisi Arcivescovo di Monreale, l’Arciprete di Carini Don Giacomo Sgroi e in modalità remota il presidente di Carini Iod Maurizio Randazzo.

play-rounded-fill

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy