Terrasini, il Liceo linguistico accoglie una studentessa Ucraina (Video)


È fuggita insieme alla mamma dagli orrori della guerra in Ucraina, trovando rifugio a Terrasini, a cada della famiglia di Ivan Francaviglia che gli ha aperto le porte. Diana, questa mattina è stata accolta dal Liceo Linguistico Santi Savarino’, insieme al sindaco Giosuè Maniaci, alla Fiduciaria Graziella Bentivegna, ai docenti, al personale scolastico e agli alunni dell’istituto superiore. Qui proseguirà i suoi studi liceali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture