Partinico, al via la manutenzione straordinaria del verde pubblico


Grazie ad un finanziamento di 53 mila euro a valere su fondi del decreto Sud relativi alle infrastrutture sociali, prorogato – quanto a termini di accesso per l’annualità 2020 – al 31.03.2022, la Commissione straordinaria che guida il comune di Partinico ha avviato una complessa attività di manutenzione straordinaria volta a migliorare lo stato del verde  pubblico di cui la città è ricca.

I lavori, regolati da accordo quadro ai sensi dell’art. 54 del D. Lgs. 50/2016, sono stati affidati ai sensi dell’art. 1, comma 2, lett. a) della L. 120/2020 a seguito di consultazione di tre operatori economici individuati attingendo dalla White List della Prefettura di Palermo e aggiudicati con un ribasso del 31,70% sull’elenco prezzi posto a base di gara.

In particolare l’azione del finanziamento è finalizzata a recuperare e a migliorare Villa Margherita, Villa Falcone e Villa Borsellino con interventi specifici sulle alberature che necessitano di particolare  manutenzione, purtroppo carente da diversi anni.

La stessa ditta aggiudicataria dell’appalto, con l’apporto dell’Ufficio Tecnico comunale, si occuperà pure delle potature degli alberi di alcune zone di interesse storico, quali Piazza Duomo e Piazza Municipio.

La durata dei lavori è fissata in 6 mesi e comunque fino all’esaurimento delle somme contrattuali. Con le stesse risorse, relative alle annualità 2021 e 2022, la Commissione prefettizia guidata da Concetta Caruso ha dato disposizione per ulteriori interventi volti a migliorare la fruibilità di altri spazi di aggregazione sociale che insistono nel territorio della Città di Partinico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture