San Cipirello, al via i lavori sulla sp 102 bis : collega punti strategici dello Jato

Consegnati i lavori di manutenzione straordinaria sulla sp 102 bis Della Galleria Cerasa che conduce al parco archeologico di monte Iato. La cerimonia si è tenuta ieri in aula consiliare. A fare gli onori di casa è stato il commissario regionale Giovanni Cocco, che guida il comune sancipirellese. Erano presenti anche i rappresentanti dei comitati civici della Valle dello Jato. La strada è di competenza della Città metropolitana che ha previsto un intervento da un milione di euro: 769 per lavori ed il resto sono somme a disposizione. Soldi che serviranno per ripristinare i diversi tratti franati, realizzare opere di presidio e sistemare il piano viario fino alla galleria dell’ex linea ferrata realizzata per collegare il tratto tra San Cipirello e Piana degli Albanesi. «La strada – fanno notare i tecnici della Città metropolitana – costituisce un’importante via di accesso a molte aziende agricole e zootecniche, al Parco archeologico di Monte Jato e, attraverso la Sp102, alla centrale Enel di Guadalami». Lungo la sp 102 bis sorge anche l’antiquarium Case d’Alia. Ad esprimere soddisfazione è in una nota il sindaco metropolitano, Leoluca Orlando: «Il progetto prevede interventi volti a migliorare i livelli di transitabilità e sicurezza della strada mediante l’eliminazione delle terre scoscese e la sistemazione delle scarpate, la ripresa del piano viabile e le opere di corredo. Un ulteriore contributo alla viabilità ed economia del territorio nella area Jato/Piana degli Albanesi». Nello specifico sono previsti interventi di drenaggio, costruzione di cunette, rifunzionalizzazione dei tombini, impiego di gabbioni metallici per il contenimento delle scarpate e la ripresa del piano viario in alcuni tratti. Tra le opere programmate c’è anche la rimozione e la sostituzione delle vecchie barriere di sicurezza. Ad eseguire i lavori, la cui durata è fissata in 270 giorni, sarà l’i m p re s a “Edil Moter S.r.l.”. A dirigerli saranno gli ingegneri dell’Area Viabilità della Città Metropolitana di Palermo Claudio Tascone e Salvatore Pampalone. Il Rup è invece Giacomina Fasulo

Di Leandro Salvia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy