Partinico, il calcio di “scialuppa”: Rocco Lo Porto si racconta in un libro (Video)

Iniziò la sua carriera nel 1963 nelle fila giovanili del Partinicaudace, poi la promozione, la serie C, C2  e D per l’Alcamo e la Nissa. Ritornò al Partinicaudace e chiuse la carriera nel Cinisi. Rocco Lo Porto è stato un mito del calcio. Unico nei colpi di testa e di tacco. Ora “ Scialuppa”, come fu soprannominato per i suoi piedi 45, ha raccolto i suoi ricordi in un libro dal titolo “Lo sport .. La mia vita”. Una biografia che racchiude aneddoti, foto di diverse squadre in cui ha militato, articoli di giornali e  classifiche. Lo Porto ha giocato più di 500 partite e ha segnato goal decisivi per il campionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture