Via libera dal Senato alle feste popolari

Il Senato ha dato il “via libera” per tornare a svolgere, come tradizione, le feste popolari, religiose e le manifestazioni culturali di notevole interesse.
Questa è la comunicazione – arrivata tramite i canali social dell’assessore si Beni Culturali e dell’Identità Siciliana del Governo Regionale Alberto Samonà – che alimenta la speranza nei cittadini Siciliani di assistere per il 2022 alla loro Settimana Santa.

L’ultima “Settimana Santa”, svolta secondo tradizione, risale al 2019; nel 2020 e 2021, invece, i riti si sono interrotti a causa della pandemia.

Il Senato ha dato il via libera alla possibilità di tornare a far svolgere le feste popolari e le manifestazioni culturali di notevole interesse anche quando si svolgono in modalità itinerante e in forma dinamica.

Tantissime altre feste e manifestazioni che, da nord a sud, sono il cuore e l’anima della nostra storia e delle nostre tradizioni e che rappresentano uno degli aspetti che rendono l’#Italia unica e hanno anche una forte attrazione sul piano turistico.

In Sicilia sono tantissime le feste popolari che sono il cuore delle nostra storia e delle nostre tradizioni e che rappresentano una forte attrazione anche sul piano turistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy