Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Castellammare del Golfo, commemorato Piersanti Mattarella a 42 anni dall’assassinio

A 42 ANNI dall’assassinio di Piersanti Mattarella:
al cimitero comunale di Castellammare del Golfo, ieri si è tenuta una brevissima cerimonia nel rispetto delle misure anti covid-19.
Il sindaco Nicolò Rizzo, accompagnato dal comandante della polizia municipale Osvaldo Busi, ha deposto da solo una corona d’alloro sulla tomba del presidente della Regione nato e sepolto a Castellammare del Golfo.
“Un gesto d’affetto e di ricordo per onorare la memoria di un grande uomo che poteva cambiare le sorti della Sicilia e di tutta l’Italia. Si faccia al più presto chiarezza sull’omicidio”.
Sulla tomba di Piersanti anche un mazzo di rose di Carlo Giuliano, suo vicepresidente durante il mandato alla Regione Siciliana e presidente al posto di Piersanti dopo l’assassinio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.