Terrasini, locali inagibili al plesso Don Milani: l’opposizione chiede conto e ragione – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Terrasini, locali inagibili al plesso Don Milani: l’opposizione chiede conto e ragione

Parte dei locali del plesso scolastico Don Milani di Terrasini sono impraticabili. A denunciarlo sono i Consiglieri Comunali di opposizione Masina Chiara Baiamonte, Noemi Bozzo, Alessandra Leone, Antonio Militello e Francesco Perna i quali,  dopo un sopralluogo hanno inviato una nota al sindaco Giosuè Maniaci, all’assessore all’edilizia scolastica e all’ufficio tecnico comunale per chiedere chiarimenti sui danni provocati alla struttura dalle avverse condizioni meteo dei giorni scorsi, appresi solo grazie alle lamentele dei genitori degli alunni che frequentano l’istituto.  “Allo stato attuale – scrivono i Consiglieri nella nota – diversi locali, tra cui bagni e corridoi non sono agibili, tanto che la dirigenza scolastica ha deciso di limitare le presenze e la frequenza degli alunni  per ovvie ragioni di sicurezza”. Baiamonte, Bozzo, Leone, Militello e Perna esprimono la propria contrarietà   a qualsiasi ipotesi di doppi turni o disgregamenti di classi e  sollecitano  l’amministrazione comunale “a riferire al più presto quale siano le misure che intende adottare per garantire la sicurezza e la piena fruibilità di una struttura che, almeno ad immagini e campagne social del sindaco, appare invece più che attenzionata”.  I firmatari del documento hanno chiesto di sapere quali siano gli interventi in programma da realizzare con urgenza presso l’istituto comprensivo Don Milani, da quali fondi si attingerà per darvi realizzazione e se i tecnici e gli uffici comunali hanno prodotto una immediata relazione tecnica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.