Prostituzione, chiesti 17 anni di carcere per “l’ex agente di moda” Francesco Pampa – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Prostituzione, chiesti 17 anni di carcere per “l’ex agente di moda” Francesco Pampa

  Il pubblico ministero Sergio Mistritta ha chiesto 17 anni e 4 mesi di carcere per Francesco Pampa, il titolare della Vanity Models Management, in carcere dallo scorso gennaio.

L’imprenditore avrebbe gestito un giro di prostituzione minorile. Le ragazze sarebbero state reclutate con l’illusione  di poter fare carriera nel mondo della moda e dello spettacolo. Lo stesso Francesco  Pampa avrebbe avuto rapporti sessuali con alcune di loro. Per l’ex socio di Pampa, Massimiliano Vicari,  la richiesta di condanna è di 6 anni e 2 mesi, mentre per l’altro complice Filippo Giardi di 2 anni e 8 mesi. Tutti gli indagati hanno scelto di essere processati con il rito abbreviato. Nella prossima udienza  la parola passerà  alla difesa. Successivamente, il giudice per l’udienza preliminare Rosario Di Gioia potrebbe emettere la sentenza già a fine mese.  .

Pampa e i suoi complici sono finiti nei guai grazie alla denuncia della madre di una giovane modella che faceva parte del loro giro.  La donna era stata messa in allarme dal fidanzato della figlia. I poliziotti iniziarono a indagare e alla fine si è scoperto che una casa a Monreale e la sede dell’agenzia al civico 73 di via Catania a Palermo, erano diventate le basi operative di un grosso giro di prostituzione. Sono sei le ragazze diventate modelle del sesso che sono state identificate dagli agenti della squadra mobile. Le ragazze, sin dall’età di 15 anni sarebbero state sfruttate dagli imputati. Le stesse hanno raccontato di essere diventate limoni da spremere in mano agli adulti, ritrovandosi costrette ad essere le protagoniste di serate a base di sesso, ostriche e champagne in grandi alberghi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.