Partinico, i vertici dell’Arma hanno ricordato il brigadiere stroncato dal covid (VIDEO) – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Partinico, i vertici dell’Arma hanno ricordato il brigadiere stroncato dal covid (VIDEO)

Con queste parole, il Generale Rosario Castello, Comandante della legione Sicilia ha commemorato il brigadiere Nicandro Di Santo, militare in servizio nella compagnia dei carabinieri di Partinico prematuramente scomparso un anno fa a causa del covid. Alla cerimonia che si è tenuta nella Chiesa Madre di Partinico alla presenza di autorità civili e militari, hanno preso parte tutti i vertici dell’arma regionale, provinciale e locale che, si sono stretti attorno alla moglie e ai due figli del carabiniere morto a soli 55 anni dopo aver contratto il coronavirus.  Nicandro Di Santo era nato ad Isernia, ma da tantissimi anni ormai viveva in Sicilia con la sua famiglia. Stabilitosi a San Giuseppe Jato, aveva prima lavorato nelle stazioni di San Cipirello e Pantelleria, poi era approdato nell’allora 12° battaglione “Sicilia” per poi passare, nel 2009, nella sezione radiomobile dei carabinieri della compagnia di Partinico. Era apprezzato e stimato da tutti, non solo dai suoi colleghi, ma anche dai cittadini a cui ispirava fiducia per il suo carattere gioviale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.