Carini, chiusi tre plessi scolastici per focolai di contagi al coronavirus – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Carini, chiusi tre plessi scolastici per focolai di contagi al coronavirus

Esplodono focolai nelle scuole di Carini. Troppi i casi di positività al coronavirus riscontrati tra gli alunni di alcune classi dell’istituto comprensivo Renato Guttuso di Villagrazia di Carini. Almeno 26, secondo alcune indiscrezioni,  gli allievi complessivamente contagiati anche se in modalità asintomatica. L’aumento dell’incidenza ha spinto il commissario covid Renato Costa ad autorizzare il sindaco Giovì Monteleone ad adottare eventuali misure per contenere l’emergenza epidemiologica. Da qui la decisione del primo cittadino di emanare un’apposita ordinanza con cui ha stabilito la temporanea chiusura, fino a nuove disposizioni, di alcuni plessi scolastici. La sospensione dell’attività didattica è stata disposta per tutte le classi della sede centrale dell’istituto Renato Guttuso di via Ischia, per il plesso Vanni Pucci che insiste sulla via Nazionale all’angolo di via Elba e, per il Prestigiacomo che ha sede in via William Vido Musso nei pressi del Bivio Foresta. Contestualmente, con la stessa ordinanza sindacale, Monteleone ha dato mandato all’ufficio comunale di igiene ambientale per predisporre la sanificazione di tutti gli ambienti dei plessi interessati dal provvedimento di chiusura.  L’Usca del distretto sanitario di Carini, nei prossimi giorni, eseguirà uno screening generale di tutti gli alunni che frequentano i tre plessi dell’istituto. Bambini e ragazzi verranno sottoposti a tampone all’interno della palestra della sede centrale del Guttuso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.