67 anni fa 7 castellammaresi persero la vita in mare: commemorati – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

67 anni fa 7 castellammaresi persero la vita in mare: commemorati

Giornata in memoria dei #marinai scomparsi in #mare a #CastellammaredelGolfo :
67 anni fa sette persone ed un bambino di 12 anni morirono per il #naufragio di un peschereccio.

Alla presenza delle autorità civili e militari il #sindaco Nicolò Rizzo ed il #presidente del consiglio comunale Mario di Filippi hanno deposto una corona d’#alloro nel monumento di piazza Petrolo dedicato a tutte le vittime del mare.

Nel rispetto delle misure di contenimento del covid-19, monsignor Ludovico Puma sta celebrando la #messa in ricordo delle vittime del mare a cura della #congregazione dei marinari “Maria Santissima del Paradiso” nella chiesa delle Anime Sante del Purgatorio (#SantaLucia).

Il 16 novembre del 1954 un motopeschereccio partito dal porto di #Castellammare si inabissò e morirono otto marinai (7 castellammaresi e 1 trapanese) tra i quali anche un bambino di 12 anni: Giuseppe Di Capua, Giuseppe Rossello, Salvatore Belnome, Leonardo Buccellato, Pietro Scarcella, Antonino Benzio, Antonino Ritondo, Pietro Benzio (12 anni).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.