Cinisi, sparatoria in pieno centro abitato: due fratelli feriti – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Cinisi, sparatoria in pieno centro abitato: due fratelli feriti

Sparatoria in piena notte a Cinisi. Due fratelli, Roberto ed Emanuel Bozzo, rispettivamente di 23 e 21 anni, sono stati raggiunti da colpi d’arma da fuoco, intorno alle 4 di stanotte, nei pressi di un distributore di benzina che insiste tra corso Umberto e via Venuti.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e due ambulanze del 118 che hanno trasportato i due giovani all’ospedae civico di Partinico dove, i sanitari gli hanno prestato le prime cure e sottoposto ad intervento chirurgico Roberto Bozzo ferito su un fianco e all’addome. Il fratello minore sarebbe stato colpito invece alle gambe e ad un piede. Di entrambi non si conosce la prognosi. I militari stanno acquisendo le immagini dei sistemi di videosorveglianza dell’area adiacente al distributore di benzina Q8 dove è avvenuta la sparatoria e dove sono stati rinvenuti alcuni bossoli dei proiettili esplosi. Non è ancora chiaro sei i due fratelli che vivono nelle case popolari si fossero fermati nella stazione di servizio per fare rifornimento.

“Quanto successo questa notte a Cinisi – afferma il sindaco Giangiacomo Palazzolo – lascia sgomenti. A prescindere dall’ accertamento dei fatti, ci deve indurre ad una seria riflessione sulle condizioni sociali in cui vivono i nostri ragazzi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.