Terrasini, Premio Ruffino: il futuro del giornalismo tra web, social e crisi tv (Video)

Di Enrico M. Calagna

Enrico Bellavia de L’Espresso e Anna Mallamo de La Gazzetta del Sud sono stati insigniti del Premio giornalistico “Giuseppe Ruffino”, giunto alla sua seconda edizione. A consegnare il premio, dedicato alla memoria dell’indimenticato direttore di “Terrasini Oggi” e istituito su iniziativa della Biblioteca comunale “Claudio Catalfio”, col patrocinio del Comune di Terrasini, sono stati i due figli. Durante l’evento, che si è svolto a Palazzo D’Aumale, si è parlato di giornalismo, informazione e nuovi media, in un dibattito moderato dal giornalista Andrea Tuttoilmondo. Al termine della premiazione, è stata distribuita una ristampa del  primo romanzo breve di Giuseppe Ruffino, pubblicato nel 2000, dal titolo “I papaveri del professore” ispirato ai valori della resistenza partigiana.

play-rounded-fill

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy