Partinico, sottoscritta convenzione gestione servizi socio assistenziali – distretto sanitario 41 – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Partinico, sottoscritta convenzione gestione servizi socio assistenziali – distretto sanitario 41

Presenti tutti i Sindaci del Distretto Sanitario 41 è stata sottoscritta lo scorso 8 settembre la Convenzione per la gestione associata dei servizi e degli interventi sociali e socio sanitari distrettuali, in attuazione delle Linee guida per la programmazione del Piano di Zona 2021, pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana n. 33 del 30 luglio 2021.

A conclusione della intensa attività di coordinamento svolta dal Comune di Partinico, quale ente capofila del Distretto, i Sindaci dei Comuni di Balestrate, Borgetto, Camporeale, Giardinello, Montelepre, Trappeto ed i Commissari straordinari dei Comuni di San Giuseppe Jato e di San Cipirello hanno firmato la Convenzione per la gestione in forma associata dei servizi distrettuali la cui programmazione sociosanitaria, attraverso le nuove Linee Guida regionali, risulta potenziata dalle azioni realizzate con i Piani di Zona, integrandola con altri strumenti di programmazione e fonti di finanziamento comunitari, nazionali, regionali e locali (PAC, PO FESR, PO FSE, risorse comunali proprie, etc.).

Con tale sottoscrizione, tutti i Sindaci hanno espresso la volontà di gestire in forma associata il Piano di Zona dei servizi sociali e sociosanitari, il PAL ed altri interventi relativi ai servizi alla persona da realizzare con altri programmi/progetti e fonti di finanziamento, mediante gli appositi organismi politico-istituzionale ivi previsti e precisamente, il Comitato dei Sindaci, di indirizzo programmatico; l’ Ufficio di Piano, che rappresenta la struttura comune tecnico-amministrativa; la Rete Territoriale per la Protezione e l’inclusione sociale, luogo di rappresentanza territoriale e di partecipazione dei diversi soggetti direttamente o indirettamente coinvolti nelle politiche sociali.

Il funzionamento dei suddetti organismi è stato regolato con l’adozione da parte del Comitato dei Sindaci, nella seduta del 27.08.2021 del Disciplinare per l’organizzazione e il funzionamento del Distretto Socio-Sanitario n. 41 .

Con la Convenzione verrà data attuazione alla gestione associata delle attività e dei servizi, verranno definite con modalità omogenee le erogazioni dei servizi e delle prestazioni sociali in conformità alle leggi ed alle indicazioni programmatiche e verranno razionalizzate ed ottimizzate le risorse a disposizione per le attività previste.

La durata della Convenzione è stabilita in anni tre decorrenti dalla data della stipula della stessa e, in assenza di modifiche, tacitamente rinnovabile per altri tre anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.