Montelepre, pioggia di solidarietà a Mario Falletta per l’intimidazione subita – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Montelepre, pioggia di solidarietà a Mario Falletta per l’intimidazione subita

Tutti i candidati a sindaco per le amministrative del 10 e 11 ottobre prossimi, fanno quadrato attorno a Mario Falletta, il candidato della lista Vivere Montelepre destinatario  di un’inquietante messaggio intimidatorio.

L’aspirante sindaco Nino Plano, in una nota sottoscritta   a titolo personale, del Movimento Montelepre Futura e di tutti i propri candidati al Consiglio Comunale, esprime “piena ed affettuosa solidarietà nei confronti di Mario Falletta,  ottimo professionista serio e disponibile, stimato dai cittadini di Montelepre. La politica può essere confronto, dibattito, dialettica. Il Dibattito a volte diventa dialogo a volte scontro. ma a viso aperto  – prosegue Plano – e non nella vigliaccheria più bieca dell’anonimato. E’ la democrazia. Questi atti vigliacchi non hanno nulla a che fare con la politica nè tanto meno con la democrazia. Sono atti criminali e vanno condannati e perseguiti.  Caro Mario, continuiamo con serenità e fermezza la nostra campagna elettorale senza farci intimidire da questi codardi e – conlcude Nino Plano – da amici/avversari ti dico.Che vinca il migliore”. 

Vicinanza e solidarietà istituzionale è stata espressa dal sindaco uscente Maria Rita Rita Crisci, anche lei in corsa per le consultazioni elettorali. “Penso   che  chi compie atti così vili – scrive in una nota – non abbia nulla a che vedere con l’esercizio della democrazia e del confronto politico basato sul rispetto dell’avversario. Gesti compiuti in anonimato che servono solo ad  avvelenare e surriscaldare il clima elettorale.  Esprimo quindi la solidarietà dell’Amministrazione comunale e del movimento Reset, che rappresento, certa che il Dott. Falletta continuerà senza alcun tentennamento il percorso politico che ha intrapreso. Alle forze dell’ordine – conclude Crisci – il compito di individuare gli autori di questo ignobile gesto.

Il “Movimento Per Montelepre”, assieme al candidato a sindaco Beniamino Gaglio esprimono piena solidarietà a Mario Falletta e condannano con fermezza il vile gesto perpetrato ai suoi danni. “Con la speranza che gli autori di questa vigliaccheria vengano scoperti ed assicurati alla giustizia – scrive Gaglio – ci auguriamo che questa campagna elettorale si svolga con grande lealtà nel rispetto reciproco e in un clima di serenità. Noi – conclude – siamo tutti Mario Falletta”.  

La squadra  della lista civica  Vivere Montelepre e il suo candidato a Sindaco Giuseppe Terranova,  nell’esprimere affetto a Mario Falletta, sottolineano di condannare  “ogni tentativo di condizionamento” della propria  attività politica, evidenziando che ciò che è accaduto “non li farà arretrare di un millimetro”.    “Per ogni altra considerazione – conclude Terranova – ci affidiamo al lavoro delle forze dell’ordine”.  Solidarietà a Mario Falletta arriva pure dal gruppo parlamentare  del M5S all’Ars. “Episodi del genere, che mirano a minare la serenità della campagna elettorale –  dice il capogruppo Giovanni Di Caro – sono tanto vigliacchi quanto inutili, in quanto, ne siamo certi, serviranno solo a rafforzare la determinazione e l’impegno di Falletta”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.