Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Montelepre, missiva intimidatoria recapitata ad un candidato al Consiglio Comunale

Si surriscalda il clima elettorale a Montelepre, paese chiamato al voto per le amministrative del 10 e 11 ottobre prossimi.

Una lettera dal contenuto inquietante è stata recapitata nell’abitazione di uno dei candidati al Consiglio Comunale.

Si tratta di Mario Falletta, 67anni, in corsa per conquistare uno scranno del massimo consesso civico nella lista Vivere Montelepre che sostiene il candidato a sindaco Giuseppe Terranova.

Falletta, originario di Ravanusa, svolge da diversi decenni la professione di medico di famiglia a Montelepre ed è attivista del Movimento 5 Stelle.

L’uomo ha presentato denuncia presso la locale stazione dei carabinieri guidata dal comandante Filippo Li Pomi.

I militari hanno acquisito agli atti la lettera contenente minacce ed avviato le indagini per risalire al mittente. Con molta probabilità si proseguirà all’accertamento grafologico, visto che la missiva è stata scritta a mano e al rilievo di eventuali impronte digitali rimaste impresse sulla carta.

Secondo alcune indiscrezioni nei confronti di Mario Falletta sarebbe stato attivato un programma di vigilanza da parte dei militari dell’arma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.