Carini, comune e arcipretura al lavoro per salvaguardare Chiesa del Purgatorio – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Carini, comune e arcipretura al lavoro per salvaguardare Chiesa del Purgatorio

Ieri pomeriggio, nella suggestiva cornice del Castello di Carini, l’arciprete Don Giacomo Sgroi e l’Assessore Salvo Badalamenti e sotto la guida dell’Arch. Lorenzo Talluto, tecnico incaricato dal prelato, si è dato avvio allo studio progettuale per l’eliminazione dei degradi di umidità all’interno della Chiesa del Purgatorio.

La Chiesa, oggi, è interessata nella parte destra dell’altare e su gran parte della parete laterale destra, dalla presenza di degradi causati da umidità di risalita e da infiltrazioni d’acqua, che hanno provocato il disgregamento degli intonaci e di parte degli stucchi.

Gli interventi, che sono stati studiati e delineati  in una relazione tecnica dell’Arch. Talluto, e che in una prima e urgente fase riguarderanno le coperture, la sistemazione dei pluviali e l’eliminazione delle cause delle infiltrazioni, dopo aver ottenuto le necessarie autorizzazioni presso i competenti Enti civili ed ecclesiastici, prenderanno il via prima della prossima stagione autunnale, al fine di preservare la chiesa da ulteriori danni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.