Villagrazia di Carini, porte non sicure nel campo di calcio del parco Domino: sequestrato – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Villagrazia di Carini, porte non sicure nel campo di calcio del parco Domino: sequestrato

Fiamme gialle, carabinieri e polizia municipale hanno sequestrato a Villagrazia di Carini il parco Claudio Domino. L’area verde inaugurata nell’agosto del 2017 prende il nome dell’undicenne ucciso dalla mafia, mentre giocava per strada. I sigilli sono stati apposti perché all’interno è presente un campo da calcio simile  a quello del Parco Urbano Croce Sofia, dove la scorsa settimana ha perso la vita il piccolo Gabriele Conigliaro di 12 anni, con delle porte non sicure. Il provvedimento, quindi, è stato adottato per scongiurare un’altra tragedia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.