Partinico, attivate 48 spycam nel centro storico – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Partinico, attivate 48 spycam nel centro storico

Attivato l’impianto di videosorveglianza a Partinico.

All’esito del collaudo, con gli ultimi interventi tecnici, realizzati con un finanziamento del Ministero dell’Interno richiesto nel settembre del 2020, è stato cablato tutto il centro storico della città con complessive 48 telecamere che andranno a coprire tutte le aree ritenute sensibili non ancora presidiate da telecamere nonché ad implementare le angolazioni di controllo.

Il sistema di videosorveglianza riguarda tutti gli uffici comunali: la sede del Municipio, il Comando di Polizia Municipale e tutti gli edifici di proprietà comunale, ivi compresa la Cantina Borbonica, il Palazzo RAM, il Palazzo del Carmine e le ville.

Sarà poi anche attiva, da sabato 31 luglio 2021, la videosorveglianza nella zona ZTL del Corso dei Mille e Piazza Duomo con apposita strumentazione che consentirà la lettura delle targhe e la conseguente rilevazione delle infrazioni in tutte le ipotesi di ingresso non autorizzato nella zona ZTL nelle giornate di sabato e di domenica quando questa è prevista.

Tale nuova strumentazione contribuirà inoltre a contrastare i numerosi atti vandalici e di danneggiamento a beni pubblici e privati e ad intercettare il triste ed incivile abbandono dei rifiuti sul suolo comunale.

Inoltre, costituirà un ottimo supporto alle Forze di Polizia territoriali ed alla Polizia locale nell’attività di controllo del territorio ed in quella sanzionatoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.