Carini, le fiamme gialle sequestrano 200 g di marijuana in un’azienda di trasporti – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Carini, le fiamme gialle sequestrano 200 g di marijuana in un’azienda di trasporti

Controllano un’azienda per verificare il rispetto delle norme anticovid e vi trovano una busta con oltre 200 grammi di cannabis indica. Ad operare all’interno di un’impresa di Carini che si occupa di trasporto per conto terzi di merci su strada sono state le fiamme gialle della locale  Tenenza. In particolare, durante l’attività ispettiva negli uffici e nel magazzino dello stabilimento, i finanzieri hanno avvertito un forte odore assimilabile alla presenza di sostanza stupefacente, individuando così un pacco di medie dimensioni, con un lembo strappato da cui si intravedeva una busta, appena rientrato nei locali aziendali per mancata consegna da Mazara del Vallo. I militari hanno così proceduto ad aprire il collo rinvenendo la marijuana che è stata sottoposta al drug rapid test per ulteriore conferma. La canapa indiana rinvenuta, se fosse finita sul mercato illegale, secondo i finanzieri avrebbe fruttato circa 1.300,00 euro. La stessa è stata immediatamente sottoposta a sequestro, mentre alla Procura è scattata una denuncia a carico di ignoti per traffico di sostanze stupefacenti. L’attività di servizio  si inquadra nell’ambito della costante azione di controllo assicurata dalla Guardia di Finanza della Tenenza di Carini e del comando provinciale di Palermo a contrasto dei traffici illeciti che interessano il territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.