Partinico, Imu: nessun rincaro: sconto 50% per pensionati residenti all’estero – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Partinico, Imu: nessun rincaro: sconto 50% per pensionati residenti all’estero

La Commissione Straordinaria del Comune di Partinico con una delibera approvata lo scorso 19 maggio, ha approvato le aliquote e le detrazioni IMU per l’anno 2021. Non ci sono variazioni. Invece una NOVITA’ è stata introdotta a partire dal 2021 a seguito della legge nazionale n. 178/2020. E’ previsto uno sconto del 50% dell’IMU per i pensionati residenti all’estero, anche non italiani, a condizione che gli immobili di proprietà che si trovano in Italia, non siano affittati o dati in comodato. L’agevolazione è valida  per un solo immobile ad uso abitativo posseduto in Italia a titolo di proprietà o usufrutto. Quindi, ad esempio, lo sconto non si applica ai locali ad uso commerciale. Lo sconto spetta anche se non si è cittadini italiani ed anche se non si è iscritti all’AIRE.  Invece, altra condizione per usufruire dell’abbattimento del 50% è che il contribuente sia titolare di pensione maturata con periodi di lavoro all’estero e non con contributi solo italiani, e che abbia la residenza in uno Stato di assicurazione previdenziale diverso dall’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.