Capaci, la nave della legalità non si ferma – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Capaci, la nave della legalità non si ferma

In occasione della ricorrenza del 23 maggio, dodici istituzioni scolastiche delle Regioni Sicilia, Liguria e Lombardia si sono unite in una rete scolastica – che ha come organo capofila la Direzione Didattica “Alcide De Gasperi” di Capaci – per promuovere la cultura della legalità e la formazione di una coscienza civica.

Dal gemellaggio è nato il progetto “La nave della legalità non si ferma… per non dimenticare” il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e i tre agenti di scorta Rocco Di Cillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani.

Il progetto prevede un fitto programma di attività che dal 17 al 21 maggio verranno trasmesse sul canale YouTube “Direzione Didattica Alcide De Gasperi-Capaci”, raggiungibile al seguente link

https://www.youtube.com/channel/UCTDe6W1-fluGqZNyoLpFOyw/featured .

Il progetto, patrocinato dalla Fondazione Falcone, coinvolge attivamente tutti gli alunni e le alunne delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, impegnati in diverse attività pluri, inter e transdisciplinari che affrontano le macro aree 1) Cultura e tradizione; 2) Itinerario naturalistico locale; 3) I luoghi della memoria ed 4) Itinerario monumentale.

Dopo lo sbarco virtuale della nave della legalità in Sicilia, ad inaugurare la manifestazione sono stati il Sindaco di Capaci Pietro Puccio ed il Dirigente Scolastico della Direzione Didattica “Alcide De Gasperi” di Capaci Marcello Lupo.

Capaci, 23 maggio: la nave della legalità non si ferma “per non dimenticare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.