Alcamo Marina, divieto di balneazione nei pressi del torrente Canalotto e Fiume San Bartolomeo – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Alcamo Marina, divieto di balneazione nei pressi del torrente Canalotto e Fiume San Bartolomeo

E’ entrata in vigore l’ordinanza firmata dal sindaco di Alcamo Domenico Surdi sul divieto di balneazione ai sensi del Decreto Regionale n.256/2021 del Dipartimento Regionale per le attività Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico. Per i bagnanti, sarà impossibile immergersi nel tratto di mare e di costa inquinata di 200 metri che ricade all’altezza della foce del torrente Canalotto. Mare non balneabile pure all’altezza delle immissioni dei corsi d’acqua del fiume San Bartololomeo- Anche in questo caso, l’area inibita ha un raggio di circa 200 metri a causa dell’inquinamento.

,  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.