Partinico, corriere della droga fermato con un chilo e mezzo di cocaina dai baschi verdi – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Partinico, corriere della droga fermato con un chilo e mezzo di cocaina dai baschi verdi

Un dipendente incensurato di una ditta di smaltimento rifiuti di Partinico è stato bloccato dai finanzieri del comando provinciale di Trapani con un chilo e mezzo di cocaina pura, trovato a bordo di un furgone del tipo Nissan sottoposto a controllo nei pressi dello scorrimento veloce Villa Rosina.

I baschi verdi hanno arrestato F.G. di 26 anni residente a Partinico che era stato fermato nel corso dei controlli anti covid. Nel corso del sopralluogo i militari hanno trovato in una busta di plastica nascosta nel pannello dello sportello lato guida, un panetto di sostanza stupefacente del tipo cocaina, confezionato sottovuoto. Lo stupefacente sequestrato è risultato di finissima qualità e, pertanto, se immesso sul mercato avrebbe fruttato al dettaglio oltre 80.000 euro.

l giovane arrestato, nato in Germania ma residente a Partinico, è stato condotto presso la casa circondariale “San Giuliano di Erice”, a disposizione della locale Procura.

Continua incessante l’attività della Guardia di Finanza a contrasto dei traffici illeciti, per la tutela della sicurezza economico finanziaria dei cittadini mantenendo alta la guardia rispetto al fenomeno del traffico di stupefacenti, primaria fonte di finanziamento anche della locale criminalità organizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.