Carini, vaccinazione anticovid alla chiesa di San Lorenzo: 80 prenotati (Video) – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Carini, vaccinazione anticovid alla chiesa di San Lorenzo: 80 prenotati (Video)

80 le persone che, alla fine hanno prenotato la vaccinazione anticovid, in corso da questa mattina nella Chiesa di San Lorenzo di Carini. Personale medico e infermieristico volontario inviato dall’Asp 6 stanno somministrando la prima dose di Astra Zeneca a persone in buono stato di salute di età compresa tra i 69 e i 79 anni. A capo dell’equipe medica c’è il dottore Mario Marrone, presidente dell’albo odontoiatri di Palermo.

  L’appuntamento di oggi è frutto di una iniziativa promossa dall’assessorato regionale alla salute che, ha coinvolto i Vescovi di Sicilia per effettuare la vaccinazione anticovid nelle parrocchie siciliane. 14 quelle dell’arcidiocesi di Monreale che avevano aderito, ma alla fine, solo nella metà di esse è stato messo in piedi il punto vaccinale. A Carini, ad esempio, oltre alla Chiesa Madre, si era fatta avanti pure la parrocchia Maria Santissima delle Grazie di Villagrazia di Carini. L’Arciprete don Giacomo Sgroi, attualmente in auto quarantena essendo stato a contatto con positivi al coronavirus e,  don Angelo Inzirillo hanno unificato le prenotazioni ricevute e individuato nella chiesa di San Lorenzo la sede in cui organizzare la giornata di vaccinazione, grazie anche alla collaborazione della Protezione Civile, della Polizia Municipale, dei volontari delle parrocchie della Chiesa Madre e dell’unità pastorale della Chiesa San Giuseppe alla Stazione e Maria SS. delle Grazie.  

 Il team sanitario volontario  ha inoculato la prima dose Astra Zeneca anche ad altri utenti che non essendo riusciti a prenotarsi online si sono comunque presentati all’appuntamento, riuscendo a vaccinarsi.

 I volontari resteranno nella chiesa di San Lorenzo fino alle ore 18,00 e, come afferma il sindaco di Carini Giovì Monteleone, le fiale del vaccino avanzate potranno essere somministrate a quanti ne faranno richiesta purchè rientrino nella fascia di età preventivata.

(Immagini di Carmelo Purpura)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.