Carini, sequestrati 1600 dpi privi dei requisiti di conformità – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Carini, sequestrati 1600 dpi privi dei requisiti di conformità

1600 dispositivi di protezione individuale privi dei requisiti di conformità alle normative europee e nazionali, sono stati sequestrati dalle fiamme gialle in un negozio del centro commerciale Poseidon di Carini.

I Finanzieri della locale Tenenza, nell’ambito dall’intensificazione del controllo economico del territorio disposta dal Comando Provinciale, hanno constatato che la merce posta in vendita, ovvero 1600 guanti in vinile, era priva del marchio CE, sostituito con un bollino adesivo per trarre in inganno l’ignaro acquirente. Inoltre le confezioni non riportavano alcuna indicazione in lingua italiana ed era sprovvista delle ulteriori informazioni minime (produttore, importatore, luogo d’origine, particolari istruzioni e precauzioni per l’utilizzo), previste dal Codice del Consumo (D.Lgs. 206/2005).

Il rappresentante legale della società titolare del negozio è stato segnalato alla locale Camera di Commercio ai sensi del Codice del Consumo che prevede, oltre al sequestro amministrativo della merce, l’irrogazione di una sanzione pecuniaria che va da un minimo di €.  516 a un massimo di €. 25.833.

Continuano, incessanti, i controlli delle Fiamme Gialle in tutta la provincia di Palermo al fine di verificare il rispetto delle misure di sicurezza adottate dall’Autorità Governativa nonché contrastare ogni forma di illegalità economica, a tutela dei consumatori e delle attività che operano nel rispetto delle norme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.