Carini, scoperta una piantagione indoor di marijuana: un arresto – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Carini, scoperta una piantagione indoor di marijuana: un arresto

In manette un insospettabile incensurato di Carini accusato di coltivazione di sostanze stupefacenti e di furto di energia elettrica. R.R. di 41 anni aveva allestito nella propria abitazione una vera e propria serra indoor in cui coltivava canapa indiana.

Durante una perquisizione domiciliare, i carabinieri della locale compagnia lo hanno trovato in possesso di circa 70 piante, alte in media 1 metro e 40 ciascuna, già in ottimo stato di maturazione.

La serra disponeva degli impianti di irrigazione, aerazione ed illuminazione, alimentati attraverso un allaccio abusivo alla rete elettrica.

Da inizio mese, è significativo il bilancio dell’attività antidroga eseguita dai militari del Comando Provinciale di Palermo: quasi quattro chilogrammi di sostanza stupefacente sequestrata fra cocaina, crack, hashish e marijuana, e 4.500 euro in contanti recuperati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.