Carini, lutto nell’associazione Acca, si è spento improvvisamente il 42enne Benny Grigoli – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Carini, lutto nell’associazione Acca, si è spento improvvisamente il 42enne Benny Grigoli

L’associazione Acca che unisce Carinesi che vivono nell’area di York in Pennsylvania perde uno dei suoi sostenitori.

Si è spento a soli 43 anni Bernardo Grigoli, da tutti chiamato Benny.

Il giovane e’ stato stroncato da un malore improvviso, nella propria abitazione lo scorso 23 aprile, lasciando la moglie Heather Ingersoll e i due figli Anthony e Nicholas nello sconforto.

Nato a Carini, Benny era figlio di Nunzia Taormina e del defunto padre Antonio. Con tutta la famiglia emigro’ in America quando aveva 13 anni. Si era stabilito ad Oxford in Pennsylvania e lavorava nell’azienda di famiglia, il ristorante italiano Margherita.

Era appassionato di fotografia e membro della Sacred Heart Church di Oxford.

Oggi, alle ore 13,00, nello stesso luogo di culto, saranno celebrati i suoi funerali. A seguire, il suo feretro verrà condotto all’Oxford Cemetery per la sepoltura.

Nel paese di origine di Benedetto Grigoli, una messa in suo suffragio sarà celebrata domani, venerdì 30 aprile, alle ore 10, nella Chiesa Madre.

Benny Grigoli era fratello di Joe Grigoli, uno dei soci fondatori dell’Associazione Acca che piange la scomparsa del congiunto insieme alle sorelle Rosanna Pillitteri di Cochranville, Giusy Failla di Quarryville, Marisa Anzelmo di Oxford e Antonella Grigoli che vive in Italia.

Tutti sono ancora increduli per la sua improvvisa scomparsa.

Sentimenti di cordoglio vengono rivolti alla sua famiglia dall’Associazione Acca, da Tele Occidente, dal sindaco di Carini Giovi Monteleone e dall’Arciprete di Carini don Giacomo Sgroi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.