Alcamo, giro di vite contro l’abbandono indiscriminato dei rifiuti – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Alcamo, giro di vite contro l’abbandono indiscriminato dei rifiuti

Giro di vite contro l’abbandono indiscriminato dei rifiuti nel territorio comunale di Alcamo. Sono in corso controlli serrati da parte del nucleo di Polizia Ambientale dei caschi bianchi della citta’, volti a prevenire e, ove necessario, multare gli sporcaccioni che pur di disfarsi immediatamente di svariate tipologia di spazzatura prodotte, non si fanno alcun scrupolo a gettarli in aree pubbliche periferiche. I trasgressori, e sono diversi quelli beccati negli ultimi giorni dalla speciale forza di Polizia Municilale, rischiano sanzioni fino a 600 euro, ai sensi dell’art. 192 del Codice dell’Ambiente, per abbandono e deposito dei rifiuti in strada”.

 Intanto, l’ufficio Ambiente del Comune rende noto che domani, sabato 17 e dopodomani, domenica 18 aprile, gli operatori della raccolta dei rifiuti saranno a disposizione di chi vorrà conferire sfalci e potature ed ingombranti (per esempio divani, poltrone, materassi, trolley e valigie, reti da letto che presentino elementi in legno e in ferro insieme) fino ad esaurimento della capienza dei cassoni.

NON sarà possibile conferire elettrodomestici, lavandini, sfabbricidi, né rifiuti esclusivamente in legno ed esclusivamente in ferro.

Sabato 17 aprile: via Scampati (piazzale vicino il passaggio a livello) dalle ore 8:00 alle ore 18:00 saranno collocati due diversi cassoni, uno per sfalci e potature e uno per ingombranti.

Domenica 18 aprile: viale di Calatubo (vialone che porta al boschetto), dalle ore 8:00 alle ore 18:00 saranno collocati due diversi cassoni, uno per sfalci e potature e l’altro per ingombranti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.