Isola delle Femmine, avvocato quarantenne si impicca nella sua abitazione – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Isola delle Femmine, avvocato quarantenne si impicca nella sua abitazione

Dramma della disperazione questa sera ad Isola delle Femmine. T.S. un avvocato quarantenne, si è tolto la vita nella sua abitazione di via dei Villini, nei pressi del porticciolo della cittadina marinara.

I vigili del fuoco del distaccamento volontario di Carini sono intervenuti dopo essere stati allertati dalla centrale operativa per accedere alla palazzina in cui l’uomo viveva da solo.

Pare che a lanciare l’allarme siano stati i suoi genitori preoccupati dal fatto che il figlio non rispondesse alle loro chiamate e neppure al citofono.

Giunti sul posto, i pompieri si sono introdotti all’interno dell’abitazione trovandosi davanti il drammatico scenario dell’uomo impiccato in una stanza della casa dove, a quanto pare, la vittima viveva da solo.

Nella sua camera da letto avrebbe lasciato una lettera indirizzata ai genitori a cui avrebbe rivolto delle scuse per il gesto estremo che poi si sarebbe apprestato a fare.

Sul posto anche i sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il suo decesso e, i carabinieri della locale stazione che stanno eseguendo gli accertamenti del caso in attesa dell’arrivo del medico legale.

Non si conoscono ancora i motivi che lo avrebbero portato a togliersi la vita, né tanto meno se lo stesso soffrisse di problemi psichici o di depressione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.