Cinisi, Salvatore Maniaci alla guida del presidio territoriale di Confesercenti – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Cinisi, Salvatore Maniaci alla guida del presidio territoriale di Confesercenti

 Rafforzare la rappresentanza diffusa per riuscire a dare risposte concrete alle imprese del territorio e alle esigenze locali. Nasce con questo scopo il progetto di Confesercenti Sicilia, percorso pilota della Confederazione, che nell’arco del 2021 conta di affiancare alle attuali sedi  almeno 60 presidi territoriali in tutta l’Isola. Un modo per affrontare la ripartenza dopo la pandemia ma anche per dare impulso allo sviluppo territoriale e all’innovazione delle imprese. “Crediamo – dice il direttore regionale di Confesercenti Sicilia, Michele Sorbera – che oggi più che mai sia estremamente importante riuscire a cogliere  potenzialità e difficoltà del territorio nella sua varietà e complessità, guardando anche ai territori più distanti dalle province capoluogo spesso privi di voce e di luoghi in cui far crescere reti e cultura di impresa”. Il primo presidio territoriale ad essersi costituito recentemente è quello di Cinisi. Il responsabile è Salvatore Maniaci, noto commerciante del settore alimentare e già fautore di un comitato locale di commercianti che rappresenterà il marchio Confesercenti nel rapporto con tutte le autorità cittadine. Ma come funziona il presidio territoriale? “Alla base c’è un protocollo d’intesa – spiega Sorbera – Il documento viene stipulato dopo la manifestazione di interesse da parte di un imprenditore del territorio in linea con quelli che sono i valori di Confesercenti e interprete di un’esigenza condivisa. Da quel momento sarà lui a rappresentare Confesercenti in quel Comune”. Il responsabile del Presidio territoriale sarà supportato dagli uffici Confesercenti nelle campagne e nelle iniziative dell’organizzazione e gestirà servizi di assistenza e tutela previdenziale, supporto al credito, formazione, politiche attive del lavoro e tutti gli altri servizi offerti dal sistema Confesercenti nazionale, regionale e provinciale. Previsto, tra le altre cose, un Forum annuale regionale dedicato esclusivamente ai presidi territoriali che così potranno conoscersi e creare Reti attorno ad interessi condivisi. Complessivamente sono tre i Presidi Confesercenti già attivi. Oltre al Presidio territoriale di Cinisi: il Presidio territoriale di Milazzo, nel messinese, guidato dall’imprenditrice Maria Pensabene e quello di Isola delle Femmine nel Palermitano, guidato da Benedetto Cintura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.