Cinisi, il sindaco Palazzolo ridistribuisce le deleghe alla giunta – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Cinisi, il sindaco Palazzolo ridistribuisce le deleghe alla giunta

 Dopo le due new entry in giunta, il primo cittadino di Cinisi Giangiacomo Palazzolo ha ridistribuito le deleghe agli assessori.  Il vicesindaco resta Aldo Ruffino a cui vanno pure Lavori pubblici e Bilancio; Vito Sollena si occuperà di Manutenzione, Servizio Idrico e Sport;  Maria Francesca La Fata curerà  le deleghe ai rifiuti, decoro urbano e attività produttive.  Angelo Alessio Nicchi e Luisa Storaci, il primo subentrato alla dimissionaria Verusca Pizzo e l’altra al licenziato Leo Biundo, si occuperanno uno di Pubblica Istruzione, Edilizia Scolastica e Cultura e l’altra di Politiche Giovanili, Ambiente e Marketing Territoriale. Il sindaco Palazzolo ha mantenuto per sè le deleghe ai Servizi Sociali e alla Polizia Municipale. Dopo questa operazione e, considerate le dichiarazioni pubbliche di Manzella e Anania che hanno confermato il ruolo di opposizione, in teoria il primo cittadino di Cinisi non avrebbe più la maggioranza in  aula, visto che i nuovi assetti dividerebbero a metà gli schieramenti : 8 a 8. Ma in pratica, il sindaco Palazzolo non dovrebbe avere problemi perché la nomina di Storaci, secondo alcune indiscrezioni, ammorbidirebbe comunque la posizione degli stessi Consiglieri Pino Manzella e Salvo Anania che hanno messo le mani avanti.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.