San Giuseppe Jato, il comitato “Rinasce” incontra il commissario Graziano

Il Comitato Cittadino “ Rinasce San Giuseppe Jato” ha incontrato e accompagnato il Commissario Straordinario   Salvatore Graziano presso la Contrada Dammusi. Nell’ ambito della visita l’Associazione ha riproposto i temi della  riunificazione del territorio Jatino mediante l’ acquisizione delle Contrade Dammusi, Ginestra, Bommarito e Signora. Il Comitato ha richiesto al Commissario invitare il comune di Monreale ad accelerare tutte le procedure per l’espletamento del Referendum e chiamare al voto i residenti della contrade sopra elencate. Inoltre si è invitata l’amministrazione  a  promuovere una campagna di sensibilizzazione per i residenti di queste aree al fine di consentire a questi cittadini la riunificazione con la Comunità Jatina.

Il Commissario ha visitato il Santuario di Maria Santissima della Provvidenza patrona del Comune di San Giuseppe Jato, l’ azienda Zootecnica  Polizzi, l’ agriturismo Casale del Principe e

 l’ agriturismo Casale Mon Rahal di prossima apertura. Gli imprenditori hanno espresso il loro compiacimento della visita inaspettata e hanno posto con forza i temi della valorizzazione naturalistica della Valle dello Jato. Hanno lamentato l’ abbandono dei sentieri naturalistici che nel passato erano meta turistica di moltissimi amanti della natura provenienti da ogni parte d’ Europa e che garantivano la diversificazione  stagionale delle attività turistiche. Gli operatori hanno lamentato , anche lo stato di abbandono della Viabilità intercomunale e provinciale.Il Comitato  ha riproposto al Commissario di individuare forme e strumenti di manutenzione e gestione dei sentieri storico culturali della Valle Jato da molto tempo abbandonati al degrado, anche attraverso convenzioni con il Corpo forestale Foreste e/o il coinvolgimento dei cittadini che percepiscono il reddito di cittadinanza. Inoltre, il dott. Graziano ha annunciato di farsi parte diligente con l’ assessorato regionale al territorio per richiedere un intervento di sistemazione e valorizzazione delle aree forestali al fine di promuovere  le aree naturalistiche ha della Valle dello Jato. Il Commissario ha manifestato la volontà di indire una conferenza di servizio con la città metropolitana per i temi legati alle manutenzioni ordinarie e straordinarie. Il Comitato ha invitato il commissario ad impegnarsi affinchè si valorizzi la risorsa ambientale e paesaggistica del fiume Jato e dal sistema agricolo produttivo, che costituiscono il presidio più importante per il suo mantenimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy