Gal Golfo di Castellammare, finanziate opere di restauro a Balestrate ed Alcamo

Il GAL Golfo di Castellammare ha concesso un contributo di 300.000€ per il progetto di completamento dell’ex mattatoio di Balestrate e ed un altro di 276 mila euro circa per i lavori di restauro e   rifunzionalizzazione del Castello di Calatubo  di Alcamo.

Nel primo caso il progetto prevede la ristrutturazione del corpo edilizio della sala minore dell’ex mattatoio di Balestrate e il collegamento con la sala principale attraverso la riapertura del vecchio passaggio preesistente, attualmente sbarrato  per impedire l’accesso alla parte non agibile. Previsti inoltre interventi di completamento del fabbricato già recuperato, quali la coibentazione del tetto , la realizzazione dell’impianto di climatizzazione, l’interramento dei cavi ENEL esistenti a prospetto e la previsione di punti acqua scarico e energia per un chiosco sul terrazzo lato Ovest. 

Per quanto riguarda il castello di Calatubo, l’importo finanziato consentirà un primo stralcio di lavori per mettere in sicurezza l’antico maniero, dopo gli interventi precedenti eseguiti attraverso la campagna del Fai sui “Luoghi del Cuore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy