Montelepre, il sindaco Maria Rita Crisci trasportata d’urgenza in ospedale

A diversi test antigienici e tamponi a cui si è sottoposta negli ultimi giorni, è sempre risultata negativa al Covid-19. Ma la febbre non la molla da giorni e stanotte, le sue condizioni, hanno cominciato a destare serie preoccupazioni. Da qui il ricorso al 118 che ha trasportato d’urgenza il sindaco di Montelepre Maria Rita Crisci al Pronto Soccorso dell’Ospedale Civico di Partinico. I sanitari dopo le prime cure del caso per farle abbassare la temperatura e permetterle di respirare normalmente, stanno adesso eseguendo tutti gli accertamenti di rito, anche per verificare l’eventuale contagio a coronavirus che potrebbe avere contratto. Alcune sedi del comune di Montelepre sono chiuse da qualche giorno, in attesa di sanificazione, dopo l’accertato caso di positività al Covid-19 di una dipendente comunale. In attesa di avere aggiornamenti sullo stato di salute del primo cittadino, le auguriamo a prescindere, dall’essere rimasta contagiata o meno dal coronavirus, una pronta e serena guarigione, affinché torni presto a casa tra i suoi cari e alla guida del palazzo di città con la stessa grinta che l’ha sempre distinta. Forza sindaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy