Carinese d’America in gravissime condizioni per tragico incidente stradale

Si chiama Francesco Russo, il cinquantaseienne carinese rimasto coinvolto in un terribile incidente stradale avvenuto lo scorso 29 ottobre, poco dopo mezzogiorno, nel New Jersey. Diretto a casa alla guida del suo camion, mentre percorreva la strada 130 nei pressi di Voelbel Road a Robbinsville Township, si è frontalmente scontrato con il rimorchio di un trattore. Il violento impatto ha fatto innescare un incendio che ha completamento avvolto l’abitacolo del mezzo pesante, provocando gravissime ustioni a Francesco Russo che adesso si trova ricoverato al Trauma Center del Capital Health Medical Center di Trenton, in prognosi riservata. Il suo camion è stato pure divorato dalle fiamme ed è andato distrutto. I primi soccorsi li hanno prestati dei passanti che con degli estintori hanno cercato di domare le lunghe lingue di fuoco che hanno lambito l’automezzo e intrappolato Russo all’interno. Ma solo con l’arrivo dei vigili del fuoco è stato possibile domare il rogo ed estrarre Francesco dall’abitacolo per caricarlo su un’ambulanza e trasportarlo immediatamente in ospedale. Le sue condizioni sono molto critiche. Ha il bacino rotto e le gravissime ustioni di terzo grado riportate nell’incidente gli hanno devastato viso e corpo. Se riuscirà a superare il pericolo di vita, dovrà essere sottoposto a numerosi interventi chirurgici, molti dei quali non coperti dalla sua assicurazione. Un dettaglio che emerge dalla raccolta fondi avviata dalla figlia Fabiana, attraverso la piattaforma gofoundme. La moglie Giovanna e tutta la sua famiglia chiedono innanzitutto il sostegno della preghiera e, se possibile, anche economico per poter affrontare tutto ciò che li aspetta, nella speranza che Francesco Russo possa guarire e tornare presto nella loro casa di Dayton dove vivono.

Per contribuire alla raccolta fondi basta aprire il link seguente:

gofundme.com/Francescorussocontractors

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy