Balestrate, in arrivo 38 mila euro dalla Regione per il parco social free

L’Associazione Balestratesi può tirare un sospiro di sollievo. Sono in arrivo dalla Regione 38 mila euro, dei 49 mila richiesti, per concretizzare il progetto su cui ormai il sodalizio lavora da quasi due anni, per la realizzazione in paese di un parco giochi social free.

Fondi che si aggiungeranno ai 13 mila euro raccolti dall’associazione grazie alle donazioni di cittadini, emigrati e commercianti e ai 5 mila euro destinati dal comune attraverso le somme previste dalla democrazia partecipata.

Il progetto del parco giochi vietato ai social si è piazzato al 29esimo posto in tutta la Sicilia.

“Purtroppo – scrive in una nota l’associazione – trovare queste somme e seguire le procedure della pubblica amministrazione ha richiesto tempo e una lunga attesa, ma adesso non vogliamo più fermarci. Il parco, ormai celebre in tutta Italia, sarà un’attrazione per tutto il paese”.

L’associazione Balestratesi ringrazia lo studio dell’Ing. Bernardo Giuseppe Cataldo e all’ing. Giuseppe Santoro per la redazione della parte tecnica del progetto, è anche l’amministrazione comunale per la disponibilità con l’auspicio che il cantiere di lavoro possa partire quanto prima.

“Ma il grazie di cuore più grande – conclude la nota – va rivolto a tutti i cittadini e commercianti che hanno contribuito, nonostante la crisi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy