Montelepre, ordinanza sindacale su accesso al cimitero per onorare i defunti

Nuove disposizioni dell’amministrazione comunale di Montelepre per l’accesso nella necropoli cittadina in occasione del periodo della Commemorazione dei Defunti. Da oggi e, fino al 2 novembre, il cimitero resterà aperto dalle 8,30 alle 17,00.

 L’’accesso al camposanto avverrà dall’ingresso laterale posto lungo la Strada Intercomunale n. 7 che conduce a Sagana, mentre per l’uscita debbono essere utilizzati esclusivamente gli accessi posti lungo la SP 1, sia quello principale che quello laterale, nel rispetto della segnaletica posta all’interno delle aree cimiteriale e delle indicazioni che vengono fornite dai volontari di protezione civile o dal personale comunale.

L’accesso è consentito per gruppi in modo tale che, tenuto conto del deflusso, non si creino assembramenti all’interno. Potranno entrare non più di 50 persone alla volta; a tal fine, il sindaco Maria Rita Crisci raccomanda ai cittadini di sostare all’interno della necropoli per un tempo massimo di 30 minuti che, sarà scandito da un apposito avviso sonoro.

L’accesso ai colombari al chiuso è limitato ad un numero massimo di 5 visitatori per volta, anche per consentire il ricambio in base al deflusso e con una permanenza all’interno di massimo 10 minuti; nelle cappelle gentilizie potranno invece entrare solo 3 persone alla volta.

 Per non ostacolare il deflusso pedonale, è vietato occupare l’area antistante le tombe con sedie, vasi ed altro materiale ingombrante. I cittadini dovranno indossare in maniera corretta la mascherina protettiva sia durante i turni di attesa che durante la permanenza all’interno del cimitero; dovranno rispettare la distanza interpersonale di 1 metro, fatte salve le esigenze di accompagnamento di persone anziane che necessitano di assistenza da parte di familiari o persone conviventi;  dovranno permanere all’interno del cimitero per il periodo strettamente necessario per la visita ai propri defunti. Il personale in servizio presso il Cimitero, assicurerà l’apertura e chiusura dei cancelli, e fornirà assistenza e informazioni per tutto il periodo di apertura del cimitero in maniera continuativa. Lo stesso verrà coadiuvato dal servizio di volontariato di protezione civile che vigilerà e controllerà sulla corretta applicazione da parte dei visitatori delle misure sanitarie vigenti per il contenimento del Covid-19 e sul rispetto delle misure organizzative disposte dall’amministrazione comunale. Il responsabile della protezione civile assumerà tutti i provvedimenti e le misure necessarie per dare piena e puntuale esecuzione alla relativa ordinanza sindacale, avendo cura, in particolare, di tracciare a terra, nel piazzale antistante l’ingresso posto lungo la Strada Intercomunale n. 7 (Montelepre-Sagana), appositi segnali distanziatori posti ad un metro l’uno dall’altro, con conseguente obbligo per i visitatori di seguire le indicazioni che indirizzano la circolazione pedonale. Le tradizionali celebrazioni liturgiche dell’1 e 2 novembre in memoria dei defunti all’interno del cimitero comunale avverranno rispetto delle norme previste dall’ultimo dpcm del Governo Conte. Nei pressi del luogo di celebrazione la Protezione Civile comunale indicherà i punti di distanziamento come da normativa. Dal prossimo 3 novembre,  torneranno in vigore le modalità e gli orari di accesso già disciplinati con precedente ordinanza, ovvero da lunedì a domenica dalle ore 8,30 alle ore 13,30, salvo eventuali misure restrittive connesse all’emergenza epidemiologica in atto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy