Carini, scattato il premio di maggioranza per il riconfermato sindaco Giovì Monteleone (Video)

E’ scattato il premio di maggioranza al riconfermato sindaco di Carini Giovì Monteleone, rieletto ieri allo scrutinio del ballottaggio con 5.830 voti pari al 51,01% delle preferenze. Il suo antagonista Salvatore Sgroi si è fermato invece a 5600 consensi pari al 48,99% dei suffragi. Grazie al premio di maggioranza, il primo cittadino potrà contare di una solida rappresentanza in Consiglio Comunale composta da 14 rappresentanti, tutti espressione delle 5 liste elettorali che hanno sostenuto la sua candidatura. Per il “Pd” siederanno in aula i neo consiglieri eletti Valeria Gambino, Vincenzo Evola e Giovanni Alamia. “Carini si sveglia” sarà rappresentata da Gaetano Giambanco, Angelo Salemi e Pietro Mannino, la lista “Il Germoglio” da Francesco Palazzolo, Salvo Manicioto e Antonella Baiada. Gli scranni della lista “Avanti Carini” saranno occupati da Andrea Sgroi, Roberta Bellia e Pietro Evola, quelli di  “L’Altra Carini” da Vito Bortiglio e Fosca Giambanco. Della giunta fanno parte Salvatore Badalamenti, Salvatore Cardinale, Vito Bortiglio, Pietro Mannino, Francesco Palazzolo, Valeria Gambino e Vincenzo Evola tutti festanti, ieri pomeriggio, davanti al palazzo municipale per la sofferta vittoria. All’opposizione saranno attribuiti invece un totale di 10 seggi di cui uno è scattato di diritto a Totò Sgroi, gli altri 9 saranno ripartiti ai candidati eletti nelle liste che a primo turno hanno superato lo sbarramento del 5%. Si sono guadagnati uno scranno in Consiglio Comunale Claudio Armetta e Rosa Covello di “Prima Carini”,  Fabio Taormina, Lorenzo Fiorello  e Antonio Sgroi di “Azzurri per Carini”, Fabio Ferranti di “Insieme per Carini”, Laura Alamia di “Fratelli d’Italia”, Salvatore Migliore di “Carini Viva” e Serafina Lo Piccolo di “Lavoro per Carini”.      

 

play-sharp-fill

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy