Partinico, rinasce il parco urbano intitolato a Roberta Riina (Video)

Inaugurato ieri sera dopo un grande lavoro di bonifica e manutenzione il parco urbano intitolato a Roberta Riina vittima della violenza. L’intervento di manutenzione, per far tornare fruibile lo spazio verde che era stato dimenticato e oramai da tempo inutilizzato, è stato realizzato dai volontari del movimento “Partinico c’è”. L’iniziativa è nata grazie all’impegno della consigliera comunale Elisa Giordano.  

 All’interno del parco è stato ripreso il progetto “Il giardino dei giusti e delle giuste” promosso qualche anno fa dal Liceo Scientifico Santi Savarino di Partinico.

 La manifestazione si è conclusa con la piantumazione di un alberello di ulivo da parte della giovanissima Roberta, nipote della ragazza scomparsa 14 anni fa. 

play-sharp-fill

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy