Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

Oggi alle 15,00, nella Chiesa Madre di Cinisi, l’ultimo saluto a Giuseppe Lo Iacono

Si svolgeranno oggi alle ore 15,00, nella Chiesa Madre di Cinisi i funerali di Giuseppe Lo Iacono, il pescatore 33enne originario di Terrasini, il cui corpo senza vita è stato recuperato ieri al largo di Ustica, da una motovedetta della Guardia Costiera.

Alle esequie, potranno prendere parte solo 15 dei familiari più stretti, nel rispetto delle norme anticovid-19, nonostante i due comuni abbiano proclamato il lutto cittadino.

La celebrazione eucaristica verrà officiata dall’Arciprete Don Antonio Ortoleva.

Dei servizi funebri si farà carico la locale impresa di settore Leone, che ha voluto esprimere la sua solidarietà alla famiglia Lo Iacono di fronte all’immane tragedia subita. Il comune di Cinisi ha invece riservato il loculo cimiteriale per la sepoltura di Giuseppe Lo Iacono nella necropoli cittadina.

Giuseppe lascia la moglie Cristina Alaimo e 7 figli, Matteo, Noemi, Desirè, Andrea, Alessia, Ismail Mattia e Thomas, tutti minori.

Intanto proseguono le ricerche in mare dei due cugini di Giuseppe, Matteo e Vito Lo Iacono, gli altri due pescatori della motopesca Nuova Iside di cui si sono perse le tracce da mercoledì scorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.