Carini, “Terra Mia” di Riccardo Coraro: esempio di arte e solidarietà (Video)

Si intitola “Terra Mia”, la canzone scritta, arrangiata e interpretata in lingua siciliana da  Riccardo Coraro, un cantautore di origine carinese. Un testo nato durante  il lockdown che narra l’infanzia dell’artista vissuta tra i profumi di limoni e gelsomino della sua amata Carini e, l’insostituibile amore ricevuto dalla sua famiglia ed in particolare dal padre che, come la sua mamma, non è più in vita. Un brano nostalgico che ha eseguito per la prima volta davanti ai medici e agli infermieri dell’Unita’ operativa radiodiagnostica e interventistica dell’Ospedale Villa Sofia di Palermo. Ed è a loro che ha deciso di dedicare questa canzone e il relativo crowdfunding, affinché possano ricevere i necessari dispositivi di protezione individuale per continuare ad affrontare l’emergenza sanitaria covid-19.

play-sharp-fill

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy